“Il Diavolo veste Prada” è un film cult nel mondo della moda, acclamato tanto dagli appassionati quanto dai critici. La pellicola narra le vicende di Andy Sachs, una giovane giornalista interpretata da Anne Hathaway, che si ritrova a lavorare presso la prestigiosa rivista di moda “Runway”.

Al centro della sua esperienza c’è la temibile direttrice Miranda Priestly, ispirata alla leggendaria Anna Wintour e portata sullo schermo da una magistrale Meryl Streep.

Andy, inizialmente un’anonima stagista, subisce una radicale trasformazione stilistica, diventando un’icona di eleganza e raffinatezza. Diretto da David Frankel e basato sull’omonimo romanzo di Lauren Weisberger, il film si muove tra le metropoli di New York e Parigi, offrendo uno sfondo affascinante e glamour alle avventure di Andy. 


LEGGI ANCHE: Dove è stato girato Una notte al museo? Tutto sulla location del film con Ben Stiller


Le riprese a New York del Diavolo Veste Prada

New York è la città in cui è ambientata gran parte del film. Sono tanti i luoghi iconici della città facilmente riconoscibili, vediamo nel dettaglio dove si trovano sulla mappa:


LEGGI ANCHE: Dove è stato girato Povere creature!, il nuovo film di Yorgos Lanthimos con Emma Stone


Le location di Parigi nel Diavolo Veste Prada

In occasione della Paris Fashion Week, il film si sposta a Parigi. Qui sono riconoscibili alcuni luoghi iconici della città francese come il museo del Louvre, la Cattedrale di Notre Dame e la fontana di Place de La Concorde, dove Andy saluta Miranda. Non solo:

“Il Diavolo veste Prada” è un viaggio tra alcune delle città più affascinanti del mondo, New York e Parigi, attraverso location che hanno contribuito a creare l’atmosfera unica del film.

Iscriviti alla newsletter per tenerti aggiornato sulle nostre ultime news