Hai mai sognato di avere fiori che non appassiscano con il passare del tempo e che possano aggiungere un tocco di colore e allegria alla tua casa per tutto l’anno?

Ecco una guida su come realizzare fiori finti fai da te, utilizzando carta e stoffa.  Non una semplice attività creativa, ma un modo fantastico per personalizzare i tuoi spazi e fare regali unici.

Materiali per i fiori di carta

Prima di iniziare, assicurati di avere tutto il necessario. Ti serviranno, nello specifico:


LEGGI ANCHE: Come realizzare un tavolo a mosaico fai da te per il tuo balcone o il tuo giardino


Come realizzare fiori di carta

Partiamo dai petali. Disegna e ritaglia diverse forme di petali sulla carta, poi piegali leggermente per dare loro una forma più naturale.

Se usi la carta crespa, arriccia i bordi per dare volume. Incolla i petali intorno a un centro (puoi usare una piccola pallina di carta o un bottone): inizia da quelli più piccoli all’interno e procedi verso l’esterno con quelli più grandi.

Attacca il filo metallico o lo stecchino di legno sul retro del fiore con la colla o il nastro adesivo, e avvolgi il nastro verde intorno al gambo per coprirlo e dare un aspetto più realistico. Per la decorazione finale, aggiungi foglie ritagliate dalla carta verde e attaccale al gambo.


LEGGI ANCHE: Dove si buttano i fiori appassiti?


Materiali per i fiori di stoffa

Anche per la realizzazione dei fiori di stoffa ti serviranno pochi materiali:

Come realizzare fiori di stoffa

Per disegnare dei petali su tessuto, puoi utilizzare dei modelli stampabili, così da ottenere delle forme regolari, o procedere a mano libera. Una volta ottenuti i petali desiderati, ritagliali e, se necessario, bordali con una cucitura per evitare che si sfilaccino.

Poi, assembla il fiore, incollando i petali intorno a un centro di stoffa o a un bottone. Sovrapponi i petali per creare strati, iniziando con quelli più piccoli al centro. È il momento di fissare il gambo: attacca il filo metallico o lo stecchino di legno sul retro del fiore con colla per tessuti, poi avvolgi il nastro verde intorno al gambo per coprirlo.

Infine, aggiungi le foglie, tagliandole dal tessuto verde e cucendole o incollandole sul gambo.

Iscriviti alla newsletter per tenerti aggiornato sulle nostre ultime news